• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Politica > Berlusconi non è stato eletto dalla maggioranza degli Italiani!

Berlusconi non è stato eletto dalla maggioranza degli Italiani!

 

Il sottoscritto vorrebbe che qualcuno riferisse al Premier che la deve finire di dire che lui è stato scelto dal popolo. Poiché la legge elettorale che gli ha dato la maggioranza: 

Punto primo.

Anch’essa è incostituzionale, visto che noi non abbiamo avuto la possibilità di esprimere la nostra preferenza! Noi abbiamo solo potuto mettere la croce in un simbolo e poi hanno fatto tutto schifosamente le segreterie di partito. Infatti ci siamo ritrovati certi bei elementi tipo Cuffaro in parlamento ed altri 18 condannati in via definitiva. E non penso che se il popolo l’avesse saputo col cavolo che li avrebbero votati.

Punto secondo.

I due simboli riportati dal PDL e dal PDmenoElle erano anch’essi incostituzionali, poiché davano indicazioni di voto con le rispettive scritte "Berlusconi Presidente" e "Veltroni Presidente". Poiché solo il Presidente della Repubblica dà il mandato al Presidente del Consiglio su suggerimento dei parlamentari che dovrebbero essere eletti dal popolo. Cosa che così non è stata! Quindi chi ha messo la croce sul simbolo della Casa Circondariale delle Libertà non è detto che avrebbe votato Berlusconi, né come parlamentare, né tanto meno come Presidente del Consiglio. Magari quell’elettore avrebbe voluto votare si a destra ma Fini. Invece ha solo dato il consenso alla segreteria di partito di poter scegliere per lui. Insomma quella legge elettorale ha violato la volontà di moltissimi elettori.


Punto terzo.

Se vi ricordate per noi siciliani nello stesso giorno delle votazioni nazionali, vi erano le Regionali. Il sottoscritto che in base alla Costituzione ha rifiutato le tessere elettorali poiché non mi sentivo rappresentato da nessun partito nazionale e la leggere elettorale, definita porcata anche dal suo promotore Calderoli, che ne viola la volontà dell’elettore, mentre per chi tutto ciò non lo sapeva o ha votato o a annullato la scheda sostenendo ugualmente il sistema elettorale partitico in auge in quel momento, che ha fatto comodo a tutti i partiti. 

Poiché la legge elettorale andava cambiata prima. E tutto ciò è colpa della sinistra che non ha provveduto a cambiarla, come non ha provveduto a risolvere il conflitto d’interessi. Che permette a Silvio Berlusconi di prendere in giro gli italiani, le istituzioni e il mondo intero. Quindi fatemi una cortesia la deve finire Berlusconi di fare l’arrogante vittima e di far passare per verità delle bugie. E soprattutto mi chiedo perché nessuno ha il coraggio di contraddirlo.

Berlusconi non è stato eletto dalla maggioranza degli italiani! Perché il PDL ha preso solo il 37% percento dei voti. Di cui molti di quei voti sono i voti di Fini!
Chi ha messo la croce sul simbolo, non ha necessariamente votato Berlusconi, suol perché c’era scritto"BERLUSCONI PRESIDENTE". Secondo me chissà quanti si sono turati il naso. Ed infatti alle europee il boom l’hanno fatto la Lega e l’IDV. Chissà come mai! Che se non fosse proprio per l’alleanza con la Lega che lo tiene per le palle, lui già sarebbe fuori dal Parlamento da tempo.

Quindi caro Presidente la finisca di prendere in giro quel 63% e più di italiani che sono andati a votare e non hanno scelto Lei. Senza considerare quelli che per colpa di questo sistema politico e dell’ancora legge elettorale non è andato a votare!

La finisca di fare inutile propaganda e pensi seriamente a dimettersi bel il bene politico e per il danno d’immagine che ha causato a questa nostra amata patria, nei confronti di tutto il mondo.

Commenti all'articolo

  • Di pv21 (---.---.---.113) 12 ottobre 2009 12:14

    Invece di continuare a rincorrere i proclami di Berlusconi e tutte le diatribe innescate ad arte è il momento di guardarci allo specchio. La storia dice che La "febbre" del Tribuno si manifesta con scatti improvvisi ad intervalli sempre più vicini e che cerca di imporre agli altri (tutti) le proprie regole e debolezze. E’ il momento di ascoltare quelle Voci dentro l’eclissi di uomini simbolo di dirittura morale, rigore ed impegno civile. Prima che ... (c’è di più => http://forum.wineuropa.it 

  • Di sganapino (---.---.---.70) 12 ottobre 2009 17:52

    L’articolo ha un difetto sostanziale:
    indica il PD come il PD menoL, utilizzando un modo di dire di coloro che non propongono soluzioni, ma fanno solo ulteriore confusione.

  • Di dd (---.---.---.159) 12 ottobre 2009 18:39

    a parte il fatto che il problema di fondo è questa cultura del voto che dobbiamo abbandonare (questo è un discorso che non tutti qua possono concepire, ma è questo il punto chiave), soprattutto:
    Tra astenuti( il più grande partito italiano), gente che ha votato sinistra e altre parti politiche sicuramente il Partitò delle nonlibertà non rappresenta la maggioranza del paese....
    e non essendoci dubbi su questo qualsiasi altro disocorso è falso, inutile, offensivo nei confronti della gente come me....

  • Di Antonio DS (---.---.---.158) 12 ottobre 2009 20:46

    fonte wikipedia ;o)))
    .....Attualmente la pubblicità ingannevole è disciplinata dai d.lgs. 145/2007 (disciplina relativa alla tutela del professionista) e 146/2007 (che aggiorna il Codice di Consumo negli artt. da 18 a 27). L’art. 21 del medesimo codice stabilisce che "per determinare se la pubblicità sia ingannevole se ne devono considerare tutti gli elementi". La competenza è dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust).

    Dal canto suo il Codice dell’Autodisciplina Pubblicitaria Italiana (C.A.P.), accettato dalla quasi totalità degli operatori pubblicitari italiani e dai loro clienti, all’art.2 (Pubblicità ingannevole) dispone che "la pubblicità deve evitare ogni dichiarazione o rappresentazione che sia tale da indurre in errore i consumatori, anche per mezzo di omissioni, ambiguità o esagerazioni palesemente non iperboliche"......

    Ah, se la potessimo applicare anche ai politici e ai loro tirapiedi ;o)))))

  • Di paolo praolini (---.---.---.27) 12 ottobre 2009 22:26

    Il contenuto dell’articolo è un vero caposaldo che il leader di Governo confabulatore esperto riesce addiritura a ribaltare a suo favore!
    Nessuno è bravo come lui nell’arte oratoria, credetemi!

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares