• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Boss catturati: notizia a orologeria?

Boss catturati: notizia a orologeria?

 Articolo di Ungormìte

Questo l’intervento di Genchi in merito alla cattura di Nicchi Fidanzati. Piccolo resoconto: l’arresto avrebbe del premeditato, e sarebbe stato approntato forse su comando come risposta aNo B Day e Spatuzza. E altro. Ha dell’inquietante, senza repliche. O meglio, diciamolo chiaro, avrebbe dell’inquietante in paesi normali. In questi, ad esempio, è difficile che un giornale possa essere di proprietà del presidente del consiglio. Ed è altrettanto difficile che questi, o altri in genere, possano essere così veloci o previdenti da dare la notizia dell’arresto (badate, di nuovo: un arresto ambiguo, puntuale) prima di agenzie quotidiani on line. O magari prima dell’arresto.


Questi i fatti, riportati nei take d’agenzia. Repubblica rende noto: Nicchi, pour parler, è stato messo in manette alle 14 e 45. Ecco come e quando il Giornale ne da notizia. Occhio alle lancette.


E non voglio insinuare niente. Al massimo, che al Giornale abbiano ottime fonti, o reporter dalle dita straordinariamente veloci. Intanto vogliate gradire una serie di link comprovanti.
La home del GiornaleLa notizia sul Giornalesu Repubblicasu Agi News, sull’Ansa (Nicchi Fidanzati), su Adn Kronos.
A stento, ma evito ironie e simili.
U’

Commenti all'articolo

  • Di paolo celli (---.---.---.214) 9 dicembre 2009 13:21

    .......E non voglio insinuare niente......
    Ha già risposto il Procuratore Generale Antimafia Piero Grosso che esclude categoricamente ogni arresto ad orologeria.

    .......A stento, ma evito ironie e simili.....
    Risponde il Principe De Curtis : "....ma mi faccia il piacere!!...."

    MORALE : "non scherzare sulle cose serie"......... ( piuttosto interessarsi di "gossip" ).

  • Di Elia Banelli (---.---.---.40) 9 dicembre 2009 13:31
    Elia Banelli

    Non ci vedo nulla di così strano. Per qualsiasi esperto di "giornalismo" battere il tempo sui concorrenti è un’ottima mossa, soprattutto trattandosi di "scoop" e se sono trascorse poche ore e non settimane (dove c’è il rischio di fuga illecita di notizie).
    Sicuramente, essendo organo del fratello del presidente del Consiglio, Il Giornale ha ottime fonti interne al governo.
    Però mi sembra ci si attacchi troppo a dettagli alla fine poco rilevanti.

  • Di Skirru (---.---.---.130) 9 dicembre 2009 13:36

    Sabato sera bastava fare un rapido giro in TV (Sky tg24 compresa) per rendersi conto che la cattura dei 2 latitanti aveva fatto passare in secondo (anzi secondissimo) piano la manifestazione e la straordinaria partecipazione che questa aveva avuto, nonchè autorizzato i vari Gasparri, Maroni, Alfani & co. a recitare la solita solfa sui successi del Governo contro la mafia.
    Prendendo per buone le capacità divinatorie de Il Giornale, le parole del procuratore antimafia e il commento di celli, non mi resta che fare i complimenti al governo per la "buona sorte".

  • Di rickylg (---.---.---.62) 9 dicembre 2009 14:38
    rickylg

    Non credo sia molti irrilevante il fatto che un giornale a diffusione nazionale, guarda caso quello appartenente al (fratello del) presidente del Consiglio dei ministri, sia sospettato di ricevere informative dai servizi che gli altri giornali non solo non ricevono, ma nemmeno possono ricevere in maniera legale. 

    E se anche queste informative siano legali, non vi sorge un dubbio che questa sia una violazione del libero mercato, avendo "il Giornale" un vantaggio indebito nei confronti dei concorrenti?
  • Di Elia Banelli (---.---.---.40) 9 dicembre 2009 15:53
    Elia Banelli

    Infatti, semmai il problema sarebbe le "agevolazioni" che il Giornale potrebbe avere rispetto ad altri concorrenti. Ma è ingenuo pensare che questi riguardino solo il nostro presidente del Consiglio e le sue aziende. E comunque ritorniamo all’eterno problema del conflitto d’interessi (che in questo paese purtroppo non ha solo Berlusconi ). Inoltre parlare di "violazione del mercato" è azzardato se non sappiamo quale sia stata realmente la fonte
    (servizi segreti, la questura, fonti riservate,ecc...), dando così per scontato che gli altri giornali non adottino le stesse "strategie" quando possono.....!!!
    Per cui non starei tanto a grattarmi il capo su questioni di secondaria importanza.
    Il fatto cruciale è stata la cattura, poi possiamo aprire tutte le polemiche che vogliamo,
    ma a quale scopo alla fine???

  • Di pv21 (---.---.---.26) 9 dicembre 2009 16:05

    Dell’attacco di Feltri a Boffo il nostro Cavaliere non ne sapeva nulla. Sulle scuse "postume" di Feltri a Boffo il nostro Cavaliere "tace". Sul video che ha steso Marrazzo il nostro Cavaliere ha avuto notizia da Marina, "come figlia". Forse dobbiamo ancora imparare a INTERROGARE le stelle per sapere riconoscere gli "alieni". (c’è di più => http://forum.wineuropa.it )

  • Di Giuseppe Caglioti (---.---.---.122) 9 dicembre 2009 19:41
    Giuseppe Caglioti

    Mi associo! Non ci vuole un genio a capire che l’operazione antimafia di sabato ha del mediatico - a cui tutta la stampa ha obbedito o abboccato - contro un pericoloso calo di consenso dovuto a dichiarazioni scomode e a movimenti di piazza ... d’altronde il mio articolo di lunedì parlava proprio di questo!

  • Di L’89 (---.---.---.98) 10 dicembre 2009 09:55
    L'89

    attenzione! ecco la prova! importanti aggiornamenti!

  • Di Nicolò Freccero (---.---.---.53) 12 dicembre 2009 13:51
    Nicolò Freccero

    Memoria Storica...
    Ricordando quando e come il bandito Giuliano venne ucciso, si può in parte capire come certi fatti possano capitare ad orologeria..Certo parlo di tempi remoti, di una struttutra arcaica della polizia e della magistratura di allora...Ma i conetti del grande Macchiaveli sono molto attuali, cosi come certi metodi ... Non incolpo affatto chi ha veramente protato atermine questi arresti, ma senza dubbio per poi finirli hanno atteso degli ordini ben programmati dall’alto... Il tempismo , se tale lo si può definire, lo decide chi ha il potere di farlo..Non è un fenomeno dle tutto italiano..basta solo andare 46 anni in dietro, a Dallas USA per capire ...come certe cose vengono fatte solo........... Just in time... In Diretta TV

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares