• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > Che vegni ol cancher

Che vegni ol cancher

Che vegni ol cancher

Tipica espressione dialettale che tradotta fa "che ti venga il (o un) cancro" usata per rispondere a provocatori o peggio per rendere le "cortesie" che si ricevono anche da "ragazzi italiani" ben educati dalle loro famiglie.

Io per parte mia non coinvolgo la mia famiglia ma rispondo alla "buonista" e forse "cattocomunista" di pratica francescana Maria Grazia Arvati di Verona: vada "affangrillo".

http://www.agoravox.it/attualita/politica/article/spero-che-ti-venga-un-cancro-un-11113

Alle provocazioni lei cattofrancescanamente porgerebbe l’altra guancia mentre io da "male educato" passerei metaforicamente ad un sonoro "calcio in culo" (che io socialista sia diventato tutto a un tratto finiano? E perciò possa godere di parte delle attenzioni riservategli dai sinistri sinistrati?).

Lo stesso dico agli estensori "L’89".

Porto ora il caso dei lavoratori che sono stati prepensionati per aver avuto contatti di vario tipo con l’amianto che, complice il sindacato, alcuni non sapevano nemmeno cosa fosse, permisero al padronato di sfoltire gli organici degli "esuberi".

Appena saputo di tale legge sull’amianto ho fatto questa considerazione: spero almeno che prima di morire gli venga il cancro perché altrimenti per che cosa abbiamo pagato anticipatamente e profumatamente il privilegio a delle persone che non s’ammaleranno.

Altro discorso per coloro riconosciuti ammalati d’asbestosi o altra malattia correlata all’amianto per causa di lavoro devono essere, questi sì e le loro famiglie, risarciti giustamente per il danno subito.

Anch’io invierò una mail con il presente commento a spi.ca@gabmin.difesa.it.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares